SIRM 2018: qualche consiglio su come raggiungere Genova e su cosa visitare da chi, come Carestream, é di casa

Reading Time: 4 minutes read

Raggiungerete Genova per partecipare al SIRM? Seguite i nostri consigli per arrivare rapidamente e sfruttare al meglio il tempo nella nostra bellissima cittá.

La splendida cornice del Porto Antico, infatti, ospita dal 2000 il Carestream Technology and Innovation Center (T&IC) luogo in cui competenze, tecnologie e professionisti si incontrano per progettare lo stato attuale e futuro della loro strategia di imaging e Healthcare IT. Data la vicinanza con la sede congressuale, dove saremo presenti con lo stand (blocco 12), non perdetevi l’opportunità di visitarlo, in occasione del SIRM 2018, abbiamo organizzato alcuni eventi esclusivi per voi…

Image of Genova at night

Photo credit: Roberto Perazzola

Ecco alcune indicazioni per raggiungere Genova e vivere al meglio il vostro soggiorno:

  1. In Auto
    • Da Ventimiglia > Percorrere la A10 verso il casello di Genova Aeroporto e proseguire su viabilità urbana (Via Enrico Melen, Str. a Mare Guido Rossa, Sopraelevata Aldo Moro)
    • Da Torino o Milano > Percorrere la A7 verso i caselli di Genova Ovest (Sopraelevata Aldo Moro) o Genova Est (Via Bobbio, Via Canevari, Via Brigate Partigiane) e proseguire su viabilità urbana
    • Da Livorno > Percorrere la A12 verso il casello di Genova Est e proseguire su viabilità urbana (Via Bobbio, Via Canevari, Via Brigate Partigiane)
  2. In Treno > Con treni Regionali, Intercity e Frecce da tutte le maggiori città italiane, arrivo alle stazioni ferroviarie di Genova Piazza Principe o Genova Brignole. All’arrivo sono disponibili i servizi Taxi e la linea di Autobus urbani AMT
  3. In Aereo > All’arrivo sono disponibili i servizi Taxi, Volabus (collegamento alle stazioni ferroviarie di Genova Piazza Principe e Genova Brignole), e Autonoleggio

Image of Genoa drivebility on a map

Con queste semplici indicazioni arriverete in un batter d’occhio alla vostra destinazione: Padiglione Blu, Fiera di Genova. Vi ricordiamo, inoltre, che SIRM ha attivato delle convenzioni speciali per l’utilizzo del trasporto pubblico con mezzi AMT e Servizio Taxi che potete consultare a questo link.

Le attrazioni di Genova? Se avete un momento libero, ecco qualche idea per scoprire al meglio la cittá:

  • Centro storico – Uno dei centri storici medievali più estesi d’Europa, è un dedalo di vicoli in cui poter trovare piccole piazzette, palazzi nobiliari, splendide chiese e botteghe, ma anche le stupende Piazza della Vittoria, Piazza De Ferrari, Palazzo Ducale e Cattedrale di San Lorenzo.

    Image of Genoa Congress Area

    SIRM 2018: consigli su come raggiungere Genova e cosa visitare da chi, come Carestream, è a casa

  • Musei di Strada Nuova – In un’unica via, Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Tursi, si trovano le tre storiche dimore di proprietà comunale nella cinquecentesca Strada Nuova, unitesi a costituire un unico percorso espositivo consacrato all’arte antica
  • Museo di Palazzo Reale – Uno dei più vasti complessi architettonici sei-settecenteschi a Genova, dimora nobiliare, reggia sabauda, splendido Museo Nazionale
  • Galata Museo del Mare – Fiore all’occhiello della struttura museale di Genova, è diventato un riferimento culturale in tutto il mondo. Grazie ad un’esposizione articolata su cinque piani, e ad un Open Air Museum la cui attrazione clou è il Sottomarino S518 Nazario Sauro, il primo museo galleggiante italiano, il Galata è attualmente il più grande museo marittimo del Mediterraneo.
  • Acquario – La più grande esposizione di biodiversità acquatica in Europa: 27 mila metri quadrati, 71 vasche e oltre 15 mila animali di 400 specie diverse sullo sfondo inimitabile del Golfo di Genova.
  • Porto Antico – Antica zona portuale riprogettata da Renzo Piano è divenuta oggi centro turistico della città dove è possibile prendere l’aperitivo, cenare, fare shopping, guardare un film, pattinare su ghiaccio o tuffarsi in piscina
  • Spianata Castelletto o Righi – per ammirare i tetti delle vecchie case in ardesia, le torri medievali, le cupole barocche e il mare animato da navi moderne e da memorie antiche.
  • Lanterna di Genova – monumento simbolo della città, è il faro più alto del Mediterraneo.

Altre risorse:

https://www.youtube.com/watch?v=kfHJIq9Uois

http://www.visitgenoa.it/

 

Serena Romei, EMEA Campaign Specialist, fornisce supporto nell’implementazione e nel reporting delle campagne di marketing a livello EMEA

 

POST A COMMENT

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.