Cookie sul Sito Carestream
Usiamo i cookie per darti l'esperienza migliore sul nostro sito. Puoi navigare sul sito Carestream con i cookie disabilitati; tuttavia, la tua visita migliorerà significativamente se i cookie saranno attivi. Se continui senza cambiare le impostazioni, concordi nel ricevere tutti i cookie. Comunque, se lo ritieni opportuno, puoi cambiare le impostazione dei cookie in qualunque momento.

Se vuoi saperne di più (questo è il link alle nostre politiche sulla privacy, dove sono dettagliate le informazioni su come utilizziamo i cookie e su come cambiare le loro impostazioni). Continua

Carestream Health, “membro sostenitore” della societa’ europea di radiologia

Milano, 29 ottobre 2007 – Carestream Health ha annunciato di aver accolto l’invito della Società Europea di Radiologia (ESR) ad unirsi ad altre industrie leader come “Membro Sostenitore” dell’Istituzione.

“L’ESR è l’organismo unificante della Radiologia e dell’IT in Europa, e noi puntiamo ad associarci con tutti gli eminenti esponenti dell’industria in questo campo”, ha detto Peter Baierl, direttore esecutivo della Società Europea di Radiologia. “Siamo lieti di dare il benvenuto a Carestream Health come “Membro Sostenitore” e non vediamo l’ora di rafforzare il legame tra le nostre rispettive organizzazioni”.

Carestream Health è nata a maggio in seguito all’acquisizione da parte di Onex Corporation, - una società con sede centrale a Toronto, Canada - dell’Health Group di Eastman Kodak Company con una transazione valutata in 2.35 miliardi di dollari. Carestream Health è oggi un’azienda che fornisce sistemi di imaging medico dentale, molecolare e prodotti per i test non distruttivi con più di 2.5 miliardi di dollari di guadagni e circa 8100 dipendenti nel mondo. Onex, con guadagni annuali consolidati a 27 miliardi di dollari, è una delle maggiori società canadesi ed è specializzata in operazioni globali di investimento in aziende che operano nei servizi, nel settore produttivo e nel settore tecnologico. Carestream Health, azienda autonoma, continuerà ad utilizzare il marchio Kodak per la denominazione dei prodotti all’avanguardia nell’imaging medico e nell’IT della cura della salute, nonché i marchi Carestream, DirectView, Softdent, Industrex, Xsight e PracticeWorks,

L’ingresso dell’azienda nella Società Europea di Radiologia fornirà a Carestream Health una significativa opportunità di mostrare il suo innovativo portfolio di soluzioni di prima classe durante il Congresso Europeo di Radiologia (ECR) del 2008, il più grande meeting radiologico d’Europa organizzato sotto il vessillo della Società Europea di Radiologia. Il Congresso costituirà il debutto europeo per

Carestream Health e una nuova location all’interno di EXPO B procurerà una maggiore visibilità a questo importante congresso.

Carestream Health ha ulteriori progetti in corso per il Congresso, che includono un laboratorio pratico di mammografia, in cooperazione con il Centro Nazionale di Formazione per lo Screening del Cancro al Seno, presso Nijmegen, in Olanda. Inoltre, un certo numero di eminenti relatori europei sarà invitato a presentare temi chiave dell’industria al Simposio Satellite di Carestream Health.

“Il nostro impegno per la Società Europea di Radiologia procura alla nostra compagnia una piattaforma europea da cui guidare l’innovazione e arrivare alle soluzioni che aiuteranno i clienti nella transizione ad un workflow del tutto digitale”, ha detto Claudio Villarino, Worldwide General Manager dell’imaging medico di Carestream Health. “La Società Europea di Radiologia detiene una posizione unica all’interno della comunità radiologica europea, e siamo orgogliosi di essere associati ad un’istituzione che opera ai più alti standard e alle più alte ideologie”.

A proposito della Società Europea di Radiologia
Un’organizzazione apolitica e no profit, esclusivamente e direttamente dedicata alla promozione e al coordinamento delle attività scientifiche, filantropiche, intellettuali e professionali di radiologia in tutti i paesi europei. La mission della Società è di servire i bisogni della tutela alla salute del pubblico in generale, attraverso il supporto alla scienza, all’insegnamento e alla ricerca, e alla qualità del servizio nel campo della radiologia. Per ulteriori informazioni visitare il sito: www.myESR.org.