Consiglio di amministrazione

Robert J. Marshall, Jr.

Robert J. Marshall, Jr.

Direttore finanziario e tesoriere presso Lantheus Holdings, Inc.

Robert J. Marshall, Jr. porta con sé in azienda oltre 30 anni di esperienza nella finanza, che includono fusioni e acquisizioni (M&A), mercati finanziari e rapporti con gli investitori.

Attualmente, Bob è il direttore finanziario e tesoriere di Lantheus (NASDAQ: LNTH) dal 2018.

Prima di entrare a far parte di Lantheus, Bob ha trascorso 16 anni in Zimmer Biomet Holdings, Inc. (NYSE: ZBH), azienda specializzata nella produzione di dispositivi medicali a livello globale, con una posizione di leadership nella salute muscoloscheletrica. Ha ricoperto diversi ruoli di alta dirigenza, come vice presidente, responsabile dei rapporti con gli investitori e tesoriere aziendale; più di recente è stato vice presidente, Americas Finance, per i mercati commerciali degli USA, canadese e latino-americano.

Prima di entrare a far parte di Zimmer Biomet, Bob è stato impiegato presso Brown & Williamson Tobacco, una filiale della British American Tobacco, p.l.c., a Louisville, Kentucky.

Bob ha conseguito un Master in Amministrazione aziendale presso l’Università dell’Indiana, South Bend, e una laurea in Amministrazione aziendale e finanziaria presso l’Università di Notre Dame. Bob ha inoltre ottenuto la designazione CFA.

Chris Yamamoto

Chris Yamamoto

Vice presidente senior per lo Sviluppo e la strategia aziendale, Bioventus

Chris Yamamoto ha esperienza ventennale in fusioni e acquisizioni, strategia e investimenti nei campi della tecnologia medica, del life science e industriale; le numerose transazioni il cui completamento è suo merito ammontano a un valore di oltre $ 50 miliardi.

Attualmente, Chris è impegnato come vice presidente senior per lo Sviluppo e la strategia aziendali presso Bioventus, azienda ortopedica e di medicina rigenerativa, ed è responsabile delle funzioni di gruppo, che includono strategia, sviluppo aziendale, integrazione, accesso ai mercati, indennizzo, quotazione e approfondimenti di mercato.

Precedentemente a Bioventus, Chris è stato vice presidente e direttore generale dello Sviluppo aziendale di Becton Dickinson. Durante l’incarico presso Becton Dickinson, Chris ha giocato un ruolo determinante nella trasformazione dell’azienda, grazie a due acquisizioni su vasta scala, circa 30 acquisizioni tuck-in e investimenti azionari, e alla dismissione di alcune attività non-core.

Prima di Becton Dickinson, Chris è stato vice presidente presso The Blackstone Group. Le altre esperienze di Chris includono Fox Paine, Thoma Cressey, UBS Investment Bank e altri istituti.

Chris ha conseguito una laurea in Economia presso il Williams College.

B. Quentin Lilly

B. Quentin Lilly

Direttore del Consiglio/consulente/investitore privato 

B. Quentin Lilly ha una vasta esperienza nei rami strategico, operativo, finanziario, commerciale e nel campo delle acquisizioni, oltre a vantare grande successo all’interno dei principali mercati mondiali, e possiede una comprovata capacità di costituire, sviluppare e ottimizzare a livello globale team, sistemi, infrastrutture, portafoglio clienti, nonché operazioni correlate alla produzione e alla catena di fornitura.

Attualmente, Quentin opera nel Consiglio di amministrazione di Reconext, Inc. (leader globale nella fornitura di servizi legati alla rigenerazione, alle prove e alla logistica di ritorno per i settori tecnologico e delle comunicazioni) e di Pacific Metals & Mfg. Co. (società finanziaria impegnata nella diversificazione degli investimenti).

Precedentemente al ruolo nel Consiglio di Reconext, Inc., Quentin ha lavorato presso Technicolor Home Entertainment Services per 27 anni. Ha ricoperto più di recente il ruolo di presidente, ed è stato membro del Comitato esecutivo di Technicolor S.A., società quotata in borsa, all’interno della quale ha agito da consulente strategico, offrendo supporto strategico, commerciale e operativo alla direzione esecutiva e al Consiglio di amministrazione di Technicolor S.A., da marzo 2020 a marzo 2021.

Prima del suo incarico come presidente, Quentin ha ricoperto numerose posizioni di crescente responsabilità, come vice presidente senior per lo Sviluppo aziendale e direttore operativo.

Prima di approdare in Technicolor nel 1994, Quentin ha trascorso circa 10 anni nei Gruppi finanza d’impresa/Mercati finanziari di Smith Barney, and Crowell, Weedon & Co.

Quentin ha conseguito una laurea in Amministrazione aziendale con specializzazione in Finanza, presso la California Polytechnic State University, San Luis Obispo.

Robert Rasmus

Robert Rasmus

Managing Partner, Vencedor Capital

Robert Rasmus ha un’esperienza pluriennale, nella direzione di strategie organizzative, investimenti, fusioni e acquisizioni in numerosi settori industriali.

Attualmente, Robert è membro del Consiglio di amministrazione di Arctic Canadian Diamond Company, Eastern Shelf Royalty Fund III, Headwater Minerals II, Wilson Sheehan Lab for Economic Opportunity, Proppant Holdings LLC, e dell’Università di Notre Dame, Consiglio delle arti e delle lettere.

Prima dei suoi attuali incarichi di Consiglio, Robert è stato co-fondatore, presidente, A.D. ed ex membro del Consiglio di amministrazione di Hi-Crush Proppants, Hi-Crush GP, National Industrial Sands Association, FB Logistics, NextStage Logistics. Durante quel periodo, ha sviluppato le operazioni in senso sia orizzontale sia verticale, per includere servizi logistici per il proppant, sistemi avanzati di stoccaggio nei pozzi, in-basin terminal e movimentazione nel terminal, servizi di logistica dell’ultimo miglio e software per la logistica. Questi obiettivi sono stati raggiunti grazie a una combinazione di crescita interna e acquisizioni esterne.

Robert è stato co-fondatore e managing partner di Red Oak Capital Management e direttore operativo di Red Oak Energy Operating Company, prima del suo periodo in Hi-Crush.

Prima di Red Oak, Robert ha gestito incarichi da leader organizzativo presso Thunderbolt Capital Corp, Banc One Capital Markets (ex First Chicago Capital Markets e ora parte di JP Morgan) e First Chicago Limited, a Londra.

Robert ha conseguito una laurea in Governo e relazioni internazionali presso l’Università di Notre Dame.